Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.mirianacorradi.it/home/inc/parserutils.php on line 219

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.mirianacorradi.it/home/inc/parserutils.php on line 222

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.mirianacorradi.it/home/inc/parserutils.php on line 359

Deprecated: Function split() is deprecated in /web/htdocs/www.mirianacorradi.it/home/inc/auth.php on line 134

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.mirianacorradi.it/home/inc/auth.php on line 374

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.mirianacorradi.it/home/inc/auth.php on line 374

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.mirianacorradi.it/home/inc/auth.php on line 371

Deprecated: Function split() is deprecated in /web/htdocs/www.mirianacorradi.it/home/inc/common.php on line 798
biografia [Il mondo di Miriana]

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /web/htdocs/www.mirianacorradi.it/home/inc/html.php on line 162

Studi e formazione

Diplomata al Liceo Artistico di Cuneo (sez.staccata “ACCCADEMIA ALBERTINA di TORINO”)

Abilitata all’insegnamento con 100/100 di:

  • DISCIPLINE PITTORICHE.
  • DISCIPLINE PLASTICHE.
  • EDUCAZIONE ARTISTICA.
  • DISEGNO E STORIA DELL’ARTE.

Se volete contattarmi, scrivete a — Miriana Corradi

Attività professionale

Nella seconda metà degli anni settanta ho partecipato a mostre cittadine e nazionali sopratutto co pezzi di grafica, che piacevano molto al pubblico ed ho opere sparse in tutta europa.Non ho conservato di queste opere nemmeno le foto,ero e sono distratta e superficiale, non amo i curriculum di nessun genere. Per amici e ragazzi della parrochhia e dei circoli culturali della città ho allestito scenografie teatrali e preparato costumi di scena. Oggi ho ripreso la mia ttività pittorica con un certo ritmo ed ho partecipato ad alcune con alcune cololettive,sepro presto di riuscire a fare unaHo insegnato per trentatre anni negli istituti tecnici, ma il periodo piu produttivo è stato il quinqennio in cui ho insegnato tecnologie e caratteristiche dei materiali. In quei tempi, gli ultimi 5 anni dei miei 33 di insegnamento, con i miei alunni dell’I.T.I.S. Galilei di Imperia ho prodotto molti lavori in COREL DRAW e mi sono divertita a fare le prime pagine web dell’I.T.I.S. di Imperia. personale.

Parlando... Ho sempre amato disegnare, quando avevo 6 anni facevo le gare con le amiche di mia cugina Clara, di 6 anni più vecchia di me. Disegnare mi fa dimenticare tutto quello che mi circonda, chi mi rivolge la parola mentre disegno rischia di essere ignorato... Ho frequentato il Liceo Artistico di Cuneo, sezione staccata dell’ accademia Albertina di Torino, tra i miei docenti ricordo con piacere il professor Piero Ruggeri ed il professor Francesco Franco, che mi insegnò dopo il liceo a fare acqueforti ed acquetinte; ricordo con piacere i suggerimenti di Bartolomeo Delfino nella preparazione della mia prima mostra personale. Ho avuto anche la fortuna di osservare G.B. De Andreis dipingere ad olio nel periodo in cui tenevo la galleria d’arte del Circolo Parrasio; quando ad Imperia si cercava di respirare arte ho esposto alla “Biennale città di Imperia”. Un pezzo della mia vita l’ho speso a pensare ai quadri che volevo fare e non ho mai fatto, ed un altro molto più breve a dipingere. Nel periodo in cui non frequentavo gallerie ed artisti, chiunque trovasse un mio quadro od un acquerello interessante lo riceveva in dono con mio grande piacere.

Ricerca e sensazioni

Le tecniche da me preferite sono tutte quelle che hanno a che fare con la grafica. Chine, matite acquerellate, litografie, acqueforti, acquetinte mi fanno entrare in un mondo tutto mio di meditazione ed abbandono del presente ( non sento chi parla, dimentico il passare delle ore, e sono in pace con me stessa ). Nelle acqueforti e tinte il rapporto con le lastre ed acidi alla ricerca del risultato tecnico che esprima la lia sensibilità e le mie idee vede l’utilizzo della mia parte razionale. I miei acquerelli molto curati, forse troppo accurati per alcuni oservatori, esprimono la mia necessità di analisi del colore, che si mischia ad ombre e luci: ma in essi non riesco assolutamente a fare a meno della ricerca lineare. Negli acquerelli sento di esprimere i miei sogni, le mie speranze nel domani, il bello del mio passato, la mia sensibilità più profonda. La tecnica ad olio mi fa sentire maggiormente il contatto con la materia: spesso mischio pastelli ed olii per esprimere con maggior foga e velocità quello che sento nell’immediato di volumi e colori. Esprimo in essi la mia parte più passionale. La mia fantasia e la mia necessità di trasporre cose e persone in uno spazio infinito ed indefinibile sono evidenti in tutte le mie opere.

Critiche ricevute

Dai quadri di Miriana traspare sia una grande forza, sia una personalità distinta e più che unica: ma è sopratutto quella speciale energia vitale che la caratterizza e la distingue come persona. Donne, fiori, farfalle si alternano in una atmosfera dolce e serena, attraverso giochi di luce e linee, dando la sensazione di continuo movimento. Chiunque abbia la fortuna di conoscerla può sperimentare la sua gioia di vivere e ritrovarla nei suoi quadri. Anna Cardelli

Varietà di temi ed ispirazioni, estrema ecletticità formale: maternità, famiglia, natura e radici culturali, ma anche dolore e sofferenza, seppur interpretati e riscattati. Voli fantastici in realtà più intuite che esplorate al di fuori di spazio e tempo. Un’esplosione di colori, di idee e movimento ci introduce nell’umanità complessa e gioiosa di Miriana. Lella Seccatore

biografia.txt · Ultima modifica: 2006/10/18 21:12 da et
 
 
 
Recent changes RSS feed Creative Commons License Donate Powered by PHP Valid XHTML 1.0 Valid CSS Driven by DokuWiki